ASP Bologna – Un nuovo Caffè Alzheimer nel Quartiere Navile

Venerdì 3 Febbraio 2017 alle ore 14.30 presso l’Oratorio della Parrocchia di S. Bartolomeo della Beverara, in via della Beverara 90 a Bologna, si terrà l’inaugurazione del “Beverara… Caffè”, il primo Caffè Alzheimer del Quartiere Navile, rivolto alle persone con disturbi di memoria o deterioramento cognitivo, accompagnate da un familiare o da chi se ne prende cura.

Per info: http://www.aspbologna.it/index.php/sostegno-agli-anziani/2155-un-nuovo-caffe-alzheimer-in-citta

Saranno presenti:
Mons. Matteo Zuppi – Arcivescovo  di Bologna
Luca Rizzo Nervo – Assessore Assessore Sanità e Welfare del Comune di Bologna
Daniele Ara – Presidente Quartiere Navile
Don Mauro Mattarelli – Parrocco San Bartolomeo
Maurizio Casini – Responsabile progetti Oratorio “Davide Marcheselli”
Gianluca Borghi – Amministratore unico di ASP

Annunci

Pioneer Workshop 16 novembre Bologna

Adattamento e implementazione del Meeting Center Support Programme

Il workshop si svolgerà il 16 novembre, dalle ore 14 alle ore 17,

all’interno del Forum della Non Autosufficienza.

La registrazione può esser fatta dal sito: www.nonautosufficienza.it

riccione13

Il progetto europeo MEETINGDEM (www.meetingdem.eu) ha come obiettivo l’implementazione e la valutazione di questo programma in diversi paesi – Polonia, Regno Unito e Italia – apportando i necessari adattamenti in relazione ai bisogni degli utenti, come anche alle differenze culturali e ai diversi sistemi di cura e di assistenza.

Dopo un’analisi delle specifiche realtà nazionali e l’elaborazione di un piano di implementazione – svolte durante il primo anno di attività – abbiamo realizzato nuovi Centri di Incontro (ciditalia.wordpress.com).

L’esperienza molto positiva dei Centri di Incontro realizzati in Regione ci ha permesso di elaborare anche delle importanti strategie per l’adattamento del programma a diverse esigenze/contesti. In base ai risultati ottenuti, nonché ad un’analisi del rapporto costi/efficacia, siamo in grado di suggerire delle linee guida per l’implementazione del programma anche in altri contesti.

Questo è l’obiettivo del Pioneer Workshop che vi proponiamo.

Al workshop si presenterà il Meeting Centre Support Programme, le linee guida per l’Italia e le esperienze realizzate.

Per ulteriori informazioni contattare: rabih.chattat@unibo.it; claudia.scorolli@gmail.com

Programmalogo_klein

14.00

 

 

Introduzione

 

Dott.ssa A. Carafelli

Progetto Demenze Regione Emilia-Romagna

  G. Borghi

Amministratore unico di ASP Città di Bologna

   

Meeting Center Support Program:  caratteristiche e concept 

 

Prof. R. Chattat

Università di Bologna, Meetingdem project

    Dott.ssa E. Farina

Fondazione Don Carlo Gnocchi Milano, Meetingdem project

 

   

Implementazione: strumenti e adattamenti in Emilia-Romagna

 

Dott.ssa C. Scorolli

Università di Bologna, Meetingdem project

15.30

 

 

L’esperienza dei Centri d’Incontro (MC) a Bologna: organizzazione e attività

 

Dott.ssa C. Luppi

Dirigente Servizi Anziani ASP  città di Bologna

 

    Dott.ssa M. (Paola)  Mascagni

Coordinatrice CI Margherita

 

    Dott.ssa S. Giorgi

Psicologa CI Margherita

 

  Voce ai protagonisti: Testimonianze di persone e familiari,  proiezione video

 

  L’esperienza dei Centri di Incontro (MC) in Romagna: organizzazione e attività dei centri di Rimini e Riccione
16.00  

I Centri d’Incontro nella Rete dei Servizi: il ruolo del Centro per i Disturbi Cognitivi

Dott. S. De Carolis

Responsabile Aziendale Progetto Demenze per il Territorio della Provincia di Rimini e del Centro per i Disturbi cognitivi di Rimini, AUSL della Romagna

L’esperienza dei Centri d’Incontro di Rimini e Riccione: memoria, creatività e movimento danzato Metodo Hobart®

 

Dott.ssa M. Graziani

Responsabile Servizi alla Persona A.S.P. Valloni Marecchia, Rimini Coordinatrice Progetto Centro d’Incontro Rimini

 

   Dott.ssa R. Spimi

Responsabile Centro Diurno Felice Pullè, Comune di Riccione, Coordinatrice Progetto Centro d’Incontro Riccione

 

   

Le Associazioni dei familiari: un ruolo attivo

 

 

Presidente Associazione Alzheimer Rimini
    Associazione Familiari Bologna

ARAD, Associazione di Ricerca e Assistenza delle demenze

Associazione “Non perdiamo la testa”

 

 

 

 

Workshop Rimini, 9 giugno 2016

Accompagnare le persone con difficoltà di memoria e i loro familiari:

i Centri d’Incontro di Rimini e Riccione in Rete

Rimini, Sala Polivalente Comparto ERP

via Pascoli 7-9/via Giuliano da Rimini 8/a 

Programma scaricabile

Programma

   9.30  Accoglienza e Saluti di Apertura.

  9.45   I Progetti Meeting Dem di Rimini e Riccione

            (M. Graziani, I.R. Spimi)

10.00  Il Progetto Meeting Dem, il percorso di adattamento e la messa in opera

           del  Centro d’Incontro nel territorio riminese

          (R. Chattat) 

10.30 Le voci dei partecipanti, testimonianze delle persone, familiari, volontari

10.45 La vita al Centro d’Incontro, le attività

         (F.Ceccarelli, C. Covotta)

11.00 Un caffè insieme

11.30 Incontrare e accompagnare le persone

         (M. Boschetti, E. Ridolfi, F. Vaienti, L. Sarti)

12.00 Un progetto in Rete

         (C. Capogreco, M. Celli)     

12.30 La partecipazione e Il sostegno delle Associazioni: Alzheimer Rimini,

         AUSER Rimini e CSV Volontarimini

         (L. Ciavatta, G. Romersa, P. Zani)

13.00 Spazio per domande e interventi

13.30 Conclusioni

Relatori

Prof. Rabih Chattat Docente Università di Bologna, Dipartimento di Psicologia

Manuela Boschetti, Elisa Ridolfi, Lucia Sarti, Francesca Vaienti, Psicologhe dei Centri d’Incontro

Concetta Capogreco, Comune di Rimini, Responsabile Servizio Anziani

Fabio Ceccarelli, Chiara Covotta, Cooperativa  Millepiedi, Educatori dei Centri d’Incontro

Marika Celli, AUSL della Romagna – CEDEM Rimini, Psicologa

Laura Ciavatta, Presidente C.S.V. Volontarimini

Manuela Graziani, ASP Valloni Marecchia, Coordinatore Progetto Centro d’Incontro di Rimini

Giorgio Romersa, Presidente Associazione Alzheimer Rimini

Irma Rosanna Spimi, Comune di Riccione, Coordinatore Progetto Centro d’Incontro Riccione

Paolo Zani, Presidente Associazione AUSER Rimini

 

La partecipazione è libera! 

Per info: ASP Valloni Marecchia 0541/367811

 e-mail manuela.graziani@aspvallonimarecchia.it

 

index

Racconto di una FESTA

Lunghi preparativi..

1.jpg
all’interno
2
e all’esterno.
4
Ragionamenti
5.jpg
e anche grandi corse!!
6.jpg
Pronti ad aprire le porte!
8.jpg
Momenti d’arte: la mostra “Colora le tue emozioni”
11
dove ognuno si è raccontato
7.jpg
ricostruendo il percorso fatto assieme durante l’anno: il lavoro (come l’orto)
12
e anche i momenti di smarrimento.. “un po’ di caos”!
13.jpg
Ecco i biscotti e le crostate fatti assieme: si mangia
15.jpg
e si scherza!! 😀
16.jpg
Finalmente si esce all’aperto 🙂
17.jpg
Un po’ di riscaldamento..
19.jpg
e si comincia con il karaoke:
21.jpg
intonati e.. stonati 😉
22.jpg
Mesdames et Messieurs.. si aprono le DAAANZE
24.jpg
.. uniche regole
26.jpg
1) coinvolgere TUTTI
23_.jpg
2) DIVERTIRSI!

10

 

GITA E FESTA Centro d’Incontro Margherita

Il Centro d’Incontro Margherita vi invita

> alla “Gita alla Sala Borsa e dintorni”

MERCOLEDÌ 19 MAGGIO 2016

Partiamo alle 09:30 da Via Anna Grassetti, 4!

                       &

> alla “Festa del Centro di Incontro”

MERCOLEDÌ 25 MAGGIO 2016 ossia per il CAREGIVER DAY 2016

Emozioni e testimonianze di familiari e anziani attraverso i racconti diretti e la visione della mostra COLORA LE TUE EMOZIONI.

15:00 – 16:00  Accoglienza e presentazione

16:00 – 16:45 “La mia esperienza al Centro d’Incontro Margherita”

16:45 – 17:45  Momenti d’Arte

  •          Visita alla mostra “Colora le tue emozioni”                                 
  •          Musica con “I Ragazzi nel Pallone”
  •          Espressione dei talenti

17:45 – 18:30 Merenda con buffet     

Ci vediamo alle 15:00 in Via Anna Grassetti, 4!

Per informazioni > tel: 051-340143 mail: manola.compiani@aspbologna.it

 

Festeggeremo all’aperto…
… ovviamente assieme!

Il Centro di Incontro Margherita Propone “IL TE’ CON L’ESPERTO”

Ciclo di incontri rivolti ai familiari di persone con deterioramento cognitivo.

Si svolgeranno, a cadenza mensile, presso la sala conferenze all’interno del Centro di Incontro Margherita, in concomitanza con le attività abituali

> mercoledì pomeriggio, dalle 16.00 alle 18.00, nelle date sotto indicate:

9 Marzo 2016 “Quando la demenza bussa alla porta: come cambiano i bisogni dell’anziano e del caregiver” Susanna Giorgi, Psicologa Asp Città di Bologna e Manola Compiani, RAA, Asp Città di Bologna.

6 Aprile 2016 “Inquadramento clinico e rete dei servizi sanitari”. Confronto diretto con Simona Linarello, Geriatra Centro Disturbi Cognitivi Byron, AUSL Bologna.

11 Maggio 2016  “Stare insieme nella vita quotidiana. Attività da proporre a domicilio”. Giovanna Bedeschi, Animatrice Asp Città di Bologna e Emanuela Russo, Psicologa, Asp Città di Bologna.

8 Giugno 2016 “Dare voce alle emozioni dell’anziano. Metodo Validation”. Piera Cavatorta, Educatrice Professionale, Associazione Non perdiamo la testa.

22 Giugno 2016 “Metodo Validation: come comunicare efficacemente con le persone disorientate” Valeria Ribani, Docente metodo Validation, Associazione Arad Onlus.

6 Luglio 2016 “L’Amministrazione di Sostegno e gli strumenti giuridici di tutela dell’anziano fragile”. Avvocatessa Candia Ludergnani Meliota, avvocato del Foro di Bologna e legale Associazione ARAD Onlus.

 

Per informazioni: Centro di Incontro Margherita, via Anna Grassetti 4, Bologna tel. 051/340143.